Daniela Bosshardt

Elevator Talk – Un viaggio in ascensore con Daniela Bosshhardt, presidente del Consiglio di amministrazione di Galenica

In questo Elevator Talk scoprirete i principi di leadership di Daniela Bosshardt e come affronta la pressione del tempo, ad esempio.

Scale o ascensore?
Non ho una regola, dipende dalla situazione.

Come inizia una conversazione con qualcuno?
Chiacchierare mi è sempre piaciuto, quindi inizio una conversazione con relativa facilità. Mi dico anche che la maggior parte delle persone cerca un contatto ed è felice se qualcuno fa il primo passo. Nell’ambito del settore è più semplice, dal momento che spesso gli argomenti di interesse sono gli stessi. Ho un’ampia rete di contatti, che curo in modo consapevole.

Come gestisce il lavoro sotto pressione?
Non mi piace, ma lavorare sotto pressione mi costringe a stabilire priorità e a diventare più efficiente. Definire le priorità mi consente anche di concentrare l’attenzione sugli argomenti più rilevanti.

Come ha guadagnato i suoi primi soldi?
Ho guadagnato i miei primi soldi lavorando nel reparto verdure e alla cassa della Migros. E il mio primo gruzzoletto l’ho guadagnato estirpando le erbacce dai miei nonni.

In base a quali principi dirige la sua azienda?
Ritengo centrale un elevato livello di trasparenza. Sono convinta che una comunicazione aperta contribuisca in modo decisivo alla cultura aziendale e alla motivazione dei collaboratori. E ho sperimentato che se si accorda fiducia si viene ricambiati con la fiducia.

Cosa considera irrinunciabile nel lavoro quotidiano? 
I miei utensili più importanti sono notebook, iPhone, blocco degli appunti e penna. Tutto il resto non è particolarmente importante per il mio lavoro quotidiano.

Come vede la sua azienda tra 10 anni?
Grazie ai servizi offline e online, diventerà sempre più rilevante il ruolo fondamentale svolto dalle nostre farmacie come primo punto di contatto per le questioni sanitarie. Galenica, in qualità di fornitore di servizi sanitari pienamente integrato, comunicherà in modo sempre più interconnesso con pazienti e clienti, ospedali, medici, farmacie, istituti di cura e assicurazioni malattia e sarà un partner essenziale per la sanità svizzera.

E l’economia svizzera?
La Svizzera beneficia di un’ottima posizione di partenza, grazie alla grande capacità innovativa delle sue migliori università, come il Politecnico Federale di Zurigo e la Scuola Politecnica Federale di Losanna, ma anche grazie al successo dei gruppi internazionali e delle PMI, che spesso detengono posizioni di primo piano a livello globale nei loro settori di nicchia. Per questa ragione ritengo che le prospettive di lungo termine siano molto positive, nonostante le difficoltà del contesto attuale.

A chi assegnerebbe un premio?
A Fadri Arpagaus, amministratore delegato di Berghuus Radons (www.berghuus.ch). È un vero imprenditore e la persona più ospitale che conosco.
 

Infobox

Nome: Daniela Bosshardt
Età: 50
Posizione / Azienda: Presidente del Consiglio di amministrazione / Galenica
Descrizione dell'azienda in 3 frasi: Galenica è il principale fornitore di servizi nel comparto della salute completamente integrati in Svizzera. Seguiamo le persone in tutte le circostanze della vita nel loro cammino verso la salute e il benessere. Con una consulenza personale e competente e un’offerta unica di prodotti e servizi. In qualsiasi momento e ovunque in Svizzera.
LinkedIn-Profil