SVC Stiftung

La Fondazione SVC investe nel futuro

La Fondazione SVC per l‘imprenditoria sostiene
le nuove leve: progetti come Youngpreneurs o ICT Scouts/Campus scoprono e promuovono i talenti ancora prima del loro ingresso nel mondo del lavoro.

Dal 2011, la Fondazione SVC per l‘imprenditoria si assume la responsabilità sociale e promuove l‘imprenditoria in tutte le aree economiche della Svizzera, concentrando la propria azione sui settori della formazione, della sostenibilità e delle pubbliche relazioni. Nel primo ambito promuove l‘intrgrazione dei giovani nel processo lavorativo e il sistema di formazione duale. Nel settore della sostenibilità l’attenzione è incentrata sulla creazione di posti di lavoro orientati al futuro e sulla gestione oculata delle risorse. Nelle pubbliche relazioni, l‘impegno è volto a valorizzare i vantaggi della localizzazione in Svizzera, a far conoscere i successi imprenditoriali del Paese e a far comprendere l’importanza di condizioni quadro favorevoli alle imprese all‘interno della società.

Nel 2020, l’ex consigliera federale Ruth Metzler-Arnold e l’imprenditrice Milena Daphinoff sono entrate a far parte del Consiglio di fondazione. Insieme ai precedenti membri del Consiglio di fondazione sostengono i seguenti progetti.

Youngpreneurs

Youngpreneurs è una materia facoltativa che è stata introdotta nel 2017 da Impact Hub Bern in collaborazione con il Ginnasio Neufeld di Berna e che attualmente forma giovani imprenditori di tutti i ginnasi della città di Berna e Thun. La materia facoltativa Youngpreneurs fornisce agli studenti un approccio innovativo al mondo dell‘imprenditoria e consente loro di creare una propria start-up che alla fine presenteranno di fronte a una giuria di imprenditori, potenziali investitori e rappresentanti del mondo della politica e dei media. Il progetto è destinato a essere esteso ad altre città.

ICT Scouts/Campus

Dal 2016 l‘associazione ICT Scout/Campus lavora per contrastare la carenza di personale specializzato nel settore informatico e della tecnologia delle comunicazioni. ICT Scouts cerca nelle scuole secondarie giovani con particolare attitudine per la matematica, le scienze naturali, la tecnologia e, in particolare, l’informatica. Nelle sedi di formazione ICT di Muttenz e Berna, dove vengono seguiti fino al termine della scuola dell’obbligo, i giovani talenti si incontrano ogni due sabati per lavorare a diversi progetti. I giovani vengono stimolati in modo individuale e preparati in base ai requisiti di diversi profili professionali. Altre sedi di campus sono in fase di pianificazione.

SVC Stiftung
SVC Stiftung
SVC Stiftung

ENTERPRIZE

La Fondazione SVC per l‘imprenditoria, insieme all‘Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale IUFFP, assegna ENTERPRIZE come riconoscimento per lo spirito imprenditoriale nella formazione professionale. Si rileva con soddisfazione che anche ICT Scouts/Campus è tra i finalisti di ENTERPRIZE, che per la settima volta premia progetti e personalità innovativi per lo sviluppo della società. Oltre a ICT Scout/Campus, la giuria ha selezionato altri due progetti: con Campus CFE, l‘Ufficio per la formazione professionale del Canton Vallese ha istituito una piattaforma online indirizzata ai dipendenti che vogliono diventare formatori aziendali. La grande flessibilità nell‘appren- dimento consente di gestire autonomamente la piattaforma e il ritmo della formazione. Un’altra finalista è la HIBIZ, un’impresa gestita da studenti che, sotto la guida di Hilti SA e della Realschule di Vaduz, consente agli scolari di progettare, produrre e mettere in vendita un prodotto reale.

A causa dell’attuale situazione straordinaria il vincitore verrà nominato solo a maggio 2021.

A causa della situazione attuale, il vincitore non sarà scelto fino al maggio 2021.

Per ulteriori informazioni sulla Fondazione USC finden visitare il sito finden: www.svc-stiftung.swiss