Prix SVC Espace Mittelland 2022

Ecco i finalisti

Tra oltre 240 aziende, la giuria di esperti ha selezionato sei aziende che il 19 agosto 2021 si aggiudicheranno l'ambito premio SVC Espace Mittelland sulla base dei loro eccezionali risultati imprenditoriali. I candidati sono: Hugentobler Schweizer Kochsysteme AG di Schönbühl, Kästli & Co. AG di Belp, MB-Microtec AG di Niederwangen, Molkerei Lanz AG di Obergerlafingen, Sanitized AG di Burgdorf e Thommen Medical di Grenchen.

Prix SVC Genève 2021

La Cave de Genève è la vincitrice della prima edizione ginevrina del Prix SVC Genève assegnato dallo Swiss Venture Club. Precede sul podio Caran d’Ache e l’Ecole Moser. La cerimonia di premiazione e la presentazione delle aziende finaliste si sono svolte al Bâtiment des Forces Motrices e sono state trasmesse in live-streaming.

Fondata nel 1994, La Cave de Genève SA discende da La Cave de La Souche (1929), la prima cooperativa vinicola svizzera, e poi da La Cave du Mandement (1934). Il suo obiettivo era allora chiaro: sviluppare e mettere a punto una strategia fondata sulla qualità, coordinando gli sforzi dei viticoltori, e assicurare la continuità delle oltre sessanta tenute familiari ginevrine che forniscono la loro produzione. Forte del suo know-how e della grande varietà di vitigni disponibili, non ha esitato a investire nella tecnologia per sviluppare un processo di produzione incentrato sul miglioramento costante della qualità dei suoi vini. Oggi, la produzione di La Cave de Genève rappresenta un quarto di quella dei vigneti cantonali. I suoi prodotti hanno vinto numerosi premi negli ultimi anni. L'azienda di Satigny occupa 22 collaboratori. 

Prix SVC Nordschweiz 2021

Prix SVC Nordschweiz 2021: le aziende giunte alla finale
 

Il 25 novembre 2021 il network di imprenditori Swiss Venture Club (SVC) conferirà per la decima volta il Prix SVC Nordschweiz. Tra le oltre 100 aziende candidate della regione, la giuria composta da diciassette esperti e presieduta da Willi Glaeser, presidente onorario di Glaeser Wogg AG, ha designato le seguenti sei finaliste: alltech Installationen AG di Muttenz, IfA Institut für Arbeitsmedizin AG di Baden, Medgate di Basilea, Monopol AG di Fislisbach, revendo AG di Basilea e Robotec Solutions AG di Seon.